Borsa a secchiello: il must have dell’estate

La nuova generazione di mini secchielli della collezione SS19 s’ispira a modelli d’archivio degli anni ’70. Simbolo di quegli anni, la borsa a secchiello è diventato un accessorio cult anche negli anni ’80.

La Bucket Bag nasce negli anni ’30 e, da allora, non ha mai smesso di stupire e farsi desiderare: i grandi brand della moda hanno dato sfogo a tutta la loro creatività sperimentando materiali sempre diversi, ma lasciando intatta la sua forma, così particolare, che garantisce il massimo della praticità in qualunque situazione. Lo dice il nome stesso: è un secchio da riempire, un contenitore che unisce capienza, stile e comfort.

 

borse secchiello

 

Oggi più morbido nelle forme e nella silhouette, è tornato ad essere un accessorio di moda, proposto da tante maison. Protagonista delle passerelle è arricchito da nappine e frange mentre a volte presenta linee molto pulite e semplici con una chiusura a coulisse.

Il motivo traforato aggiunge un sapore sporty-chic alla collezione e la doppia tracolla (una è in filo di nylon colorato) unita al manico per portarlo a mano o a braccio, ne sfruttano la doppia funzione. In quattro divertenti e giovani nuance: il classico marrone, giallo, rosso e azzurro.

Credit immagini e info: The Bridge
Share