Un viaggio con le amiche a budget limitato

Cosa c’è di più emozionante che andare alla scoperta di un paese lontano, magari insieme alle amiche di sempre? Che sia un paese tropicale, un viaggio culturale o gli Usa on the road, è una di quelle esperienze che non si dimenticano, ma di certo rappresenta anche una spesa importante. Il modo per riuscirci lo stesso si può trovare. La parola chiave, infatti, è “pianificazione”.

 

Prenotare in anticipo

Prenotare il più possibile in anticipo da casa, sicuramente spenderai meno che all’ultimo momento, sul posto. Che sia il volo aereo, il noleggio dell’auto, ma anche le visite ai musei cerca on line se ci sono tariffe di gruppo o sconti early bird (adatti a chi compra il biglietto prima).

Prenotare il posto giusto dove dormire è un’altra opzione che fa risparmiare: se la destinazione lo permette, siete un gruppo numeroso e la permanenza è di almeno qualche giorno, la soluzione ideale è prenotare un appartamento. Si spende meno che in hotel e poi potete consumare i pasti a casa magari imparando a cucinare dei cibi locali.

Per il volo aereo punta sui voli stopover che prevedono uno scalo con tempi di attesa lunghi, anche dodici ore, prima del decollo successivo. Non è consigliato per i viaggi brevi, per ovvi motivi, ma per quelli più lunghi si può fare. Sembrerebbe una grossa scocciatura, ma oltre a rendere il biglietto più economico presenta un aspetto da non sottovalutare: l’attesa può diventare un’opportunità per una breve visita in città. Ci sono anche delle compagnie aeree che dedicano agli stopover dei mini programmi turistici ad hoc.

Evitare i periodi di alta stagione

Astuzia abbastanza ovvia, ma spesso dimenticata. Viaggiare fuori dal periodo di alta stagione può seriamente tagliare i costi del viaggio, soprattutto se si parte nei mesi di maggio, giugno o settembre all’interno dell’Emisfero Nord (esempio: Europa). Le tariffe sono generalmente meno elevate, e quel che è meglio è che ci saranno molti meno turisti! La qualità offerta sarà la stessa solo a prezzi molto più vantaggiosi. Durante i periodi di punta, gli stabilimenti tendono a fornire un servizio inferiore alla media a causa dell’elevato numero di visitatori.

Spese di gruppo e pagamenti digitali

Le soluzioni sono due: creare una cassa comune e stare sempre con la calcolatrice in mano, oppure usare app gratuite come APP Nexi Pay che ti aiutano a condividere le spese in modo facile e veloce. E’ un modo pratico e comodo per pagare tramite smartphone, anche tramite metodi innovativi come Apple Pay. Con un tocco consulti il saldo e gestisci i servizi di sicurezza, i limiti della tua carta e controlli le spese in tempo reale.

E’ inutile negarlo ormai non possiamo più fare a meno di tutto ciò che riguarda il mondo digitale. Il web e gli smartphone ci aiutano a rendere la nostra vita quotidiana più semplice ed esaudire i nostri piccoli e grandi desideri. Possiamo fare shopping con un click, prenotare il nostro ristorante preferito (economico ovviamente) o pagare anche un solo caffè senza doversi preoccupare di prelevare.

Condividere gli spazi

Se viaggi con delle amiche è indispensabile essere disponibili alla condivisione degli spazi e anche, a volte, delle cose personali. Guarda il bicchiere mezzo pieno, tutto sommato condividere la camera con un’amica significa avere a disposizione il doppio dei trucchi, dei vestiti e degli accessori se indossi la stessa taglia. L’ideale per questo tipo di condivisione è partire con un’amica fidata e collaudata. Nulla vieta di partire con una sconosciuta…ma vi consiglio di scegliere viaggi brevi.

Budget limitato…viaggio da sogno

Insomma, puoi condividere un viaggio da sogno anche con un budget limitato. Ora conosci anche i trucchetti su come sopravvivere con le amiche e non finire a tirarsi i capelli… scherzi a parte! Non vi resta che partire. Non ci sono più scuse, scegliete l’amica giusta e iniziate il vostro viaggio.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.