Clyck, la startup per indossare i propri ricordi

Nell’era digitale scattiamo e condividiamo sui social network migliaia di foto ogni giorno ma la magia di custodire e sfogliare un album di ricordi è diventata un privilegio per nostalgici. Da oggi, grazie a Clyck, conservare e rivivere i propri momenti speciali diventa originale e super fashion.

Clyck è il nuovo braccialetto personalizzabile con le proprie foto, un accessorio unico per ricordare gli attimi più belli e portarli sempre con sé.

Clyck è una giovane startup fondata nel 2016 da quattro ragazzi cremonesi, amici da sempre e cresciuti insieme fin dai tempi dell’oratorio: Luca Somensi , Davide Beretta , Stefano Ferrari e Alessio Bellandi . L’idea è venuta a Luca che, rovistando in un cassetto nella mansarda del padre, si è ritrovato tra le mani una vecchia pellicola fotografica con alcuni scatti di famiglia. Grazie a un pizzico di nostalgia e un’intuizione geniale, Luca ha trovato il modo di conservare questi ricordi e portarli sempre con sé, immaginando un braccialetto-contenitore di emozioni.

 

 

È così che nasce Clyck, un’idea che ha trovato da subito l’appoggio dei tre amici di sempre, decisi a credere e investire le loro forze e risorse in questo progetto comune, unico nel suo genere, che ad oggi non conta competitors. Tutte le fasi della creazione e della filiera di produzione sono state pensate e seguite dai quattro soci: il design del bracciale, la ricerca del materiale adatto alla tecnologia di stampa, lo sviluppo del software, la scelta della modalità di spedizione ecc… tutto è rigorosamente Made in Italy.

La squadra è affiatata e unisce competenze differenti ma complementari: Davide, architetto e designer, si occupa della parte grafica e creativa; Luca, titolare di un’azienda florivivaistica a Crema e progettista di parchi e giardini pubblici, coordina la parte gestionale e commerciale; Stefano, dottore commercialista e revisore legale, segue la parte amministrativa e finanziaria; Alessio, imprenditore nel settore sviluppo IT e Web, creatore e gestore di siti web 2.0, si occupa della gestione del sito e della logistica di Clyck.

Clyck è l’idea glamour per tornare a stampare le fotografie in una forma nuova e originale e veder impressi nei fotogrammi che avvolgono il polso i momenti più preziosi della propria vita, in un design che evoca il fascino vintage dei vecchi negativi fotografici. Disponibile a colori oppure in bianco e nero, il bracciale è testato e certificato, 100% made in Italy e 100% high quality.

Averlo è semplicissimo: basta andare sul sito  e, con pochissimi passaggi, creare il proprio braccialetto in completa autonomia. Le foto si possono caricare direttamente dal computer oppure dal proprio profilo Facebook e Instagram e, alla fine dell’ordine, il programma permette di vedere l’anteprima del proprio accessorio personalizzato. La consegna avviene entro qualche giorno dall’ordine, all’interno di una piccola confezione regalo studiata in una dimensione ridotta in modo da poter essere spedita via posta e recapitata direttamente nella buca delle lettere, senza corrieri da aspettare e pacchi da ritirare.

Grazie per il tuo commento :)

5 pensieri su “Clyck, la startup per indossare i propri ricordi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *