BLADE RUNNER 2049: Protagonista a View Conference con John Nelson, il supervisore degli effetti speciali

Per i tanti fan di Blade Runner l’attesissimo giorno è arrivato: esce  oggi 5 ottobre, il sequel del capolavoro di Ridley Scott.

A 35 anni dal primo episodio arriva nelle sale italiane Blade Runner 2049, diretto da Denis Villeneuve e interpretato da Ryan Gosling, il nuovo cacciatore di replicanti che continuerà il lavoro dell’indimenticabile Harrison Ford. Scene d’azione magistrali ed effetti speciali rivoluzionari sono alla base di quello che si preannuncia essere il nuovo cult-movie dell’anno.

E sarà proprio John Nelsonsupervisore degli effetti speciali di Blade Runner 2049 e Premio Oscar nel 2001 per Il Gladiatore, uno dei protagonisti di VIEW Conferenceil più importante appuntamento italiano sul digitale giunto quest’anno alla sua diciottesima edizione che si svolgerà a Torino dal 23 al 27 ottobre. Un evento unico nel suo genere dove i protagonisti sono i più grandi nomi del mondo dell’animazione, effetti speciali, realtà virtuale, digital design e videogiochi. Otto giorni di incontri, workshop, proiezioni, conferenze, anteprime, dedicati non solo agli addetti ai lavori ma anche a startupper, registi e ai tanti appassionati, in arrivo da tutto il mondo.

 

 

Il gruppo dei relatori è spettacolare. Arriveranno a Torino i più grandi nomi della grafica digitale legata all’entertainment: Rob Pardo, Eric Darnell, Christopher Townsend, Joe Letteri, Vicki Dobbs Beck, John Nelson e ancora Mark Osborne, Bill Westenhofer… Sarà una galleria di film, registi, direttori dell’animazione, supervisori degli effetti speciali, 5 premi Oscar e tanti Grammy Awards.

“VIEW Conference – spiega la direttrice Maria Elena Gutierrez – è un evento incredibile, non solo un posto dove confrontarsi ma un vero e proprio incubatore di idee. Un’occasione unica di scambio e confronto per esplorare le nuove frontiere del cinema e del mondo dei videogiochi e capire quali saranno le sfide di Hollywood dei prossimi anni”.

Storytelling ed effetti speciali i grandi focus di questa diciottesima edizione. Viaggeremo nella galassia con il direttore delle animazioni in Star Wars: Rogue One Hal Hickel, scopriremo come nasce un film di animazione attraverso l’esperienza di Mark Osborne, regista del Piccolo Principe, ci perderemo con Kim White – direttrice della fotografia di Cars 3 – tra le luci e le ombre di Radiator Springs insieme a Cricchetto e Saetta McQueen e nelle strade di Gotam City in versione LEGO con il direttore delle animazioni di Lego Batman Movie (Animal Logic), Rob Coleman. (Comunicato Stampa)

Share

Grazie per il tuo commento :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *