5 posti meravigliosi da visitare nel sud della Francia

Il sud della Francia è un posto che non viene molto preso in considerazione quando si tratta di decidere dove andare in vacanza.

Le bellissime spiagge, il cibo straordinario ed i numerosi graziosi paesini francesi in cui puntare servono solo ad aggiungere altro al fascino di questa parte soleggiata della Francia.

Quindi è deciso! Sicuramente vuoi visitare il sud della Francia questa estate. Ora che possiamo dare questo per scontato, la prossima domanda è: dove visitare. Non è che puoi semplicemente visitare “Nimes in Francia del Sud” – è come tentare di prenotare biglietti aerei per “Asia” – devi essere un po’ più specifico!

Per aiutarti lungo il tuo cammino allegro, ecco 5 luoghi che devi visitare nel sud della Francia.

 

5 mete al sud della Francia

 

1.) Avignone

Avignone è una città ricca di storia religiosa e con l’architettura sbalorditiva necessaria che ti aspetteresti da un posto simile. C’è stato un periodo nel Medioevo in cui questa affascinante città era il centro della cristianità occidentale.

Non meno di sei conclavi papali furono conservati nel meraviglioso Palazzo dei Papi (patrimonio mondiale dell’UNESCO) nel 14 ° secolo, e questo edificio conserva ancora affascinanti reliquie di questo periodo, come gli inestimabili affreschi gotici sulle pareti degli appartamenti papali .

In sostanza, se vuoi una pausa in città piena di luoghi meravigliosi da vedere e forse non sei troppo infastidito dal prendere alcuni raggi sulla spiaggia, allora Avignone è perfetto per te!

Oh, quasi dimenticavo di aggiungere – le magnifiche rovine di Pont Saint-Bénézet (noto anche come Pont d’Avignon) sporge attraverso il Rodano ed è anche uno spettacolo del patrimonio mondiale dell’UNESCO che vale la pena vedere in città.

Cambia marcia e sfoglia la città fortificata, fai una crociera sul fiume e vedi se puoi venire per il Festival del Teatro a luglio quando la città diventa un palcoscenico gigante.

 

2.) Carcassonne

Il centro di Carcassonne, sopra la riva destra dell’Aude, è davvero uno spettacolo da vedere: i muri hanno abbracciato questa parte della città dal 4 ° secolo, ma sono stati rinforzati nel 13 ° secolo per costituire una barriera ancora più potente contro il Corona d’Aragona a sud. (Sembra quasi uscito da Il Signore degli Anelli o Il Trono di Spade, non credi? 😀)

Dopo il 17 ° secolo, le barriere non erano più necessarie e lasciate decadere, fino a quando un architetto con un senso dello scopo (e un sacco di tempo) arrivò e le rinnovò nel 19 ° secolo.

Perché la lezione di storia? Bene per mostrare quanto sia impressionante (e piuttosto antica) questa città e sottolinea davvero il motivo per cui devi visitare questa meravigliosa parte della Francia.

Piccolo suggerimento secondario: assicurati di vedere le vetrate nella Basilica dei Santi Celso e Nazario: queste finestre del 17 ° secolo sono davvero impressionanti a sé stanti.

 

r posti da visitare nel sud della francia

 

3.) Aix-en-Provence

Aix differisce da Carcassonne e da Avignone in quanto la gente visita questa città, tanto meno per la sua pletora di luoghi meravigliosi, ma per il suo fascino più rilassato, e il bellissimo Cours Mirabeau. Oh, non dimenticare di visitare quei famosi campi di lavanda per i quali la zona è diventata molto famosa.

 

 

4.) Nizza

Nizza è in pratica, dove tutti pensano quando si nomina il sud della Francia. È una grande città con lunghe spianate e ampie piazze – è anche la quinta più grande in Francia, quindi non ti annoierai per un solo secondo qui. Vieni a Nizza per quella vita da spiaggia, il meraviglioso centro storico medievale e un po’ di delizioso cibo francese!

In sostanza, se stai cercando una vacanza rilassante e piuttosto indulgente nel sud della Francia, Nizza è il posto dove vai!

 

5 posti meravigliosi da visitare nel sud della Francia

 

5.) Albi

Sono disposta a scommettere che conosci uno dei figli più famosi di Albi (anche se non riconosci il suo nome)! È Henri de Toulouse-Lautrec che ha dipinto quelle scene iconiche di ballerini al Moulin Rouge e ha creato i manifesti in stile art nouveau indissolubilmente legati alla Belle Époque.

Per onorarlo, c’è un museo a lui dedicato nel palazzo episcopale di Albi, che ospita oltre un migliaio di sue opere.

Ma perché dovresti visitare Albi? Bene soprattutto a causa di questa perfezione francese in sostanza intatta!

È una città assolutamente meravigliosa con la città episcopale patrimonio mondiale dell’UNESCO – per non parlare della regione (ex Linguadoca-Rossiglione – ora parte dell’Occitania) conosciuta per il suo delizioso vino!

Piccola curiosità: i vigneti di questa regione sono più di 3 volte più grandi di Bordeaux!

 

Share

1 pensiero su “5 posti meravigliosi da visitare nel sud della Francia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.