moda etica e sartoriale Lavgon

Moda etica e sartoriale: eleganza e forme geometriche senza tempo

Lavgon è un laboratorio di moda etica, sartoria creativa e artigianale a conduzione familiare. Nasce nel 2004 in una cascina della provincia di Pavia, alla ricerca di una strada per conciliare l’autonomia lavorativa con la famiglia e la vita in campagna, la passione per il costruire con le proprie mani con l’arte e il bello.

 

moda etica e sartoriale Lavgon

Tecniche artigianali e materiali

Tutto inizia dall’esplorazione di tecniche artigianali come la tessitura e, a poco a poco, dalle piccole produzioni di accessori e singoli capi di abbigliamento si arriva alla creazione di collezioni complete.

Oggi come allora, l’amore per i tessuti è la chiave di tutto: i materiali sono la nostra prima fonte d’ispirazione. Da una parte la volontà di attingere dalla tradizione manifatturiera italiana con la sua altissima qualità, dall’altra la ricerca di produzioni certificate biologiche o eque e solidali, nella convinzione che il settore tessile debba rinnovarsi rispettando ambiente e diritti.

L’up-cycling come fase fondamentale della produzione

In laboratorio si lavora tendendo alla massima riduzione dello scarto. Oltre al disegno dei modelli per ottimizzare il tessuto, l’up-cycling rappresenta una fase fondamentale della nostra produzione. Così realizziamo non solo i patchwork (da sempre caratteristica distintiva del marchio) e tutti gli accessori, ma anche la linea di complementi d’arredo: le cimose tessute a telaio diventano tappeti e arazzi, i cuscini sono interamente imbottiti di scarti di lana per scaldare e colorare gli spazi di tutti i giorni.

Autoproduzione e rinnovo costante

Le creazioni Lavgon così come il laboratorio stesso, sono sempre in divenire. L’incontro tra persone portatrici di competenze diverse permette di intraprendere nuovi percorsi e di trasformarci senza mai dare nulla per scontato. Riproponiamo i modelli ideati negli anni rinnovandoli e integrandoli con nuove soluzioni, seguendo in maniera naturale il nostro gusto, sia nel taglio sia nel colore.

Attraverso l’autoproduzione abbiamo sviluppato una ricerca continua fatta di giochi di forme geometriche che si accostano a una rigorosa eleganza informale. Una semplicità di linee che dialoga in maniera trasversale con il passare del tempo e le occasioni d’uso.


Post non sponsorizzato – Fonte ed immagini Lavgon

Share

1 pensiero su “Moda etica e sartoriale: eleganza e forme geometriche senza tempo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.