Addobbi e decori pasquali quali scegliere?

La Pasqua è ormai alle porte, ma sei ancora in tempo per realizzare delle decorazioni di Pasqua. Avere dei colori di riferimento è fondamentale e il periodo pasquale chiama i toni caldi del rosa, pesca, lilla, giallo, vere chiaro e azzurro. E qui è possibile sbizzarrirsi per quanto concerne il corredo di tovaglia e tovaglioli e perché no, anche di piatti e bicchieri con decorazioni ton sur ton.

 

 

 

Il centrotavola è indispensabile e un ampio vaso con i rami di pesco addobbati con le uova pasquali è un tocco raffinato che non passa mai di moda. Altrimenti si può optare per un addobbo floreale “primaverile” e profumato di tulipani o primule.

Lasciar cadere qualche ovetto di cioccolato sulla tavola può essere un’idea sfiziosa e colorata che gli ospiti più golosi sicuramente sapranno apprezzare. Se gli ospiti sono numerosi, e ci si siederà tutti a tavola, è necessario recuperare più servizi di stoviglie. Nessun timore: mischiare piatti e posate di stili diversi è l’ultima tendenza. Si può sfruttare un tema decorativo, alternando piatti bianchi con piatti decorati con fiori e frutti, oppure preferire disegni geometrici su forme arrotondate abbinati a piatti bianchi dalla forma squadrata. La tovaglia di lino o di fiandra candido è un classico e si adegua a un’apparecchiatura sia informale sia elegante.

 

 

Il modo migliore per decorare la vostra casa è realizzare addobbi pasquali fai da te. Basta un pizzico di fantasia e la giusta dose di pazienza per realizzare centrotavola, ghirlande, candele e ogni altro complemento d’arredo per abbellire la vostra casa regalandole quel sapore tipico della primavera e delle belle giornate di sole.

Le uova saranno sempre in cima all’elenco degli addobbi pasquali. Sin dall’antichità simboleggiano la resurrezione e la nuova vita, la rinascita della natura dopo il lungo riposo invernale. Colorate nelle tonalità preferite, possono essere inserite all’interno di grandi vasi di vetro sistemati sulla credenza della cucina o della sala da pranzo; oppure diventano un modo per personalizzare il centrotavola di Pasqua, collocate all’interno di piccoli nidi di fieno o su eleganti piatti decorati.

 

Share

2 pensieri su “Addobbi e decori pasquali quali scegliere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.