Nuova Nissan Micra: colori e grinta da vendere

E’ stato davvero divertente provare il configuratore per creare la mia Nissan Micra e vedere in anteprima la macchina dei miei sogni. Ogni volta che penso alla  macchina da acquistare la immagino con il colore e gli allestimenti che piacciono a me, ma non si ha mai l’idea ben chiara del risultato. Grazie a Nissan Micra invece il risultato è immediato e grazie all’immagine in 3D potrete ammirarla a 360° ed entrare virtualmente nell’abitacolo…davvero geniale!!

Nuova Micra è nata per rivoluzionare l’idea standard che avete sull’acquisto di una nuova macchina: immaginate di poter scegliere tra 110 combinazioni di personalizzazioni per esterni e interni…il risultato sarà sorprendente e riuscirà sicuramente a conquistarvi.

 

 

Sarà un nuovo modo di esprimere la vostra personalità e scegliere in tutta comodità la vostra prossima Nissam Micra. Per la mia nuova Nissan Micra ho scelto il colore Glaze White, estremamente elegante. Quando, con il configuratore, sono arrivata alla scelta degli interni è stato davvero sensazionale, devo dire che è la parte che mi è piaciuta di più. Si vive la macchina appieno ho avuto la possibilità di scegliere tra materiali di qualità, dettagli e finiture superiori con una selezione esclusiva di tonalità che daranno la mia personalità alla mia nuova auto!

Importantissima anche la sicurezza con non viene certo trascurata da Nissan che abbina alle linee accattivanti,  dispositivi di sicurezza da grande berlina come il Monitor a Visione Panoramica e l’ Avviso per la Prevenzione di Cambio Corsia Involontario, ma anche il dispositivo di Frenata d’Emergenza per riconoscere i pedoni che spuntano all’ improvviso nella carreggiata.

Un’auto straordinaria che sono sicura piacerà a tutti….andate in concessionaria a conoscerla da vicino per scegliere gli allestimenti che più si avvicinano alla vostra personalità…che aspettate!!!

#NissanMICRA
Buzzoole

Share

Grazie per il tuo commento :)

1 pensiero su “Nuova Nissan Micra: colori e grinta da vendere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *